>



 

L'alba insieme

E’ bello e soave attendere silenziosi

il vago chiarore dell’alba che nasce.

Le luci delle stelle

che si disperdono rapidamente

sono simili ai pensieri

che tormentano il mio cuore.

 Io t’incontro nel dolce sogno della vita

e ti stringo a me col terrore di perderti,

 come l’assetato, nell’arido deserto,

fa con l’acqua chiara dell’oasi ombrosa.

Il tuo puro bacio ricorda quell’acqua

ed è per me la linfa vitale dell’anima.

L’oblio vela con i suoi infidi tentacoli

il ricordo del tuo viso sorridente,

ma, nell’eterna alba che nasce,

io rivivo con te una nuova estasi d’amore.

 

Lucio D'Urso



 

 Immagini, contenuti e testi presenti nel sito

sono copyright dei rispettivi proprietari

webmaster: dolciricordi